L’hosting Linux: che cos’è

Linux come scegliere lhosting 1024x1024 - L’hosting Linux: che cos’è

Per un’azienda avere un sito web ben organizzato ed efficiente è importante. Questo perché si tratta di un canale di comunicazione, ma anche di vendita, che non ha uguali, vitale allo sviluppo del “core business” dell’azienda. Un fenomeno che coinvolge le realtà economiche di tutti i settori e che è stato al centro dell’attenzione degli imprenditori, ma anche dei consumatori, in maniera ancora più ingente in seguito all’emergenza Covid-19. Sono sempre di più i professionisti che investono online, trovando nella realizzazione del sito web un modo di ottenere nuovi clienti ma anche una maggiore visibilità.

Tra i sistemi operativi più diffusi, accanto a Windows e Mac c’è Linux, lanciato per la prima volta nel 1991 in seguito agli sviluppi realizzati dallo studente finlandese Linus Torvalds, alla ricerca di un’alternativa open source che fosse più efficiente e valida. Linux è oggi molto apprezzato non solo come sistema operativo ma anche come servizio hosting, il quale permette di sviluppare soluzioni interessanti in relazione ai software, compresa la realizzazione di siti web attraverso l’uso di CMS. Il servizio di hosting linux funziona in maniera efficiente, sicura e a un prezzo più accessibile di un hosting windows.

In questo articolo vi portiamo alla scoperta di quest’hosting spesso sottovaluto e molto vantaggioso sia per i privati sia per le aziende.

Meglio l’hosting Linux o l’hosting Windows?

Come abbiamo accennato un’alternativa interessante al più diffuso Windows 10, ma anche a Mac, c’ è ed è Linux. Il cui vantaggio principale è di tipo economico, essendo un sistema operativo gratuito di tipo open source. La scelta del sistema operativo per alcuni soggetti si ripercuote anche su quella dell’hosting, anche se i due fattori non sono necessariamente collegati. È fondamentale, infatti, scegliere l’hosting in base al progetto aziendale.

Ti potrebbe interessare:  Programma per scrivere, le alternative gratuite a Word

Il vantaggio principale dell’hosting windows sta nel fatto che presenta strumenti specifici che si trovano esclusivamente in tale ambiente. Andando più nel dettaglio, possiamo dire che se a interessare sono gli sviluppi in ASP, .NET oppure si ha necessità di un database MSSQL l’hosting windows è da preferire.

Se, invece, non c’è bisogno di adoperare strumenti così specifici, l’hosting Linux, che può essere installato anche su un sistema operativo windows, risulta indubbiamente la scelta più conveniente, dal momento che rappresenta il luogo ideale di operazione per i CMS open-source come WordPress e Prestashop, sviluppando così il sito web in modo semplice, intuitivo, veloce e meno oneroso.

Scegliere il sistema operativo Linux abbinato all’hosting Linux si rivela, quindi, una soluzione estremamente intelligente per le aziende. Da non sottovalutare assolutamente, soprattutto quando si decide di predisporre un sito web dove, lo ricordiamo, l’hosting Linux può essere utilizzato anche su un sistema operativo windows, più comune e diffuso.

Ti potrebbe interessare:  Lastello, il primo comparatore digitale di funerali

Perché scegliere l’hosting Linux

Scegliere l’hosting è un’operazione delicata quanto quella della realizzazione e predisposizione del sito web. Un elemento da non sottovalutare per rendere il l’hosting Linux ancora più performante e ottimizzarne quel valore aggiunto così importante per le aziende che è dato dalla sua sicurezza, al momento impareggiabile. Che tu scelga WordPress, Joomla o Prestashop l’hosting provider si rivela, quindi, un elemento a cui dedicare un’attenzione in più e l’hosting Linux risulta davvero interessante in tal senso.

I parametri su cui l’hosting è cruciale che si riveli all’altezza sono:

  • Velocità. Si tratta di un fattore, insieme allo spazio, chiave per il successo di un sito web. Il tempo di caricamento è direttamente proporzionale alla soddisfazione dell’utente e al posizionamento dal punto di vista SEO. Se un sito è lento, la user experience non è all’altezza e si rischia di vanificare tutto il lavoro fatto dal punto di vista della comunicazione. Con un’incidenza cruciale sul risultato finale.
  • Supporto e assistenza. Avere al proprio fianco una società in grado non solo di fornire un hosting funzionale e compatibile nell’immediato, ma anche nel lungo periodo, significa trovare un sostegno di fronte agli aggiornamenti spesso all’ordine del giorno nel campo informatico. Un elemento che permette di risolvere qualsiasi problematica velocemente e avere un personale interno all’azienda che, grazie alla possibilità di seguire corsi di formazione presso la società che fornisce il servizio, lavora in modo ancora più efficiente.
  • Prezzo. Il fattore economico è al centro, necessariamente, di qualsiasi scelta che si trova a fare all’azienda. Il costo dell’hosting provider è legato alla qualità complessiva del servizio, il quale è importante che sia realizzato a misura dell’azienda. Rivolgersi a dei professionisti capaci di ascoltare le esigenze dell’utente e fare una proposta ad hoc anche da un punto di vista economico si rivela cruciale, per investire al meglio le risorse dell’azienda dal punto di vista del “core business”.
  • Sicurezza e backup. La perdita di dati sensibili, ovvero quelli dei clienti e delle transazioni a loro connesse, si rivela un problema di non poco conto da gestire. Che con un hosting provider efficiente è possibile da realizzare. Come? Grazie all’opzione backup, la quale consente di ripristinare sia mensilmente sia giornalmente i dati. Se è incluso nel piano è meglio, quindi. Per una tutela semplice e immediata.
  • Dominio incluso. Il costo del dominio non è sempre incluso in quello dell’hosting. Ma se lo fosse? L’offerta risulterebbe ancora più vantaggiosa. Preferire le offerte che lo vedono compreso è quindi importante.
Ti potrebbe interessare:  Kickass.torrent (kick ass torrent): scaricare e alternative a kickasstorrent

Scegliere Linux come hosting è una soluzione vincente per le aziende che si trovano a gestire un sito web. Un qualcosa, davvero, da prendere in considerazione e non sottovalutare.

Potrebbero interessarti anche...