velocita di internet - Quanto incide la velocità sull'efficacia di un sito Internet

Quanto incide la velocità sull’efficacia di un sito Internet

velocita di internet 1024x563 - Quanto incide la velocità sull'efficacia di un sito Internet

Quando si osserva il panorama socioculturale contemporaneo, risulta molto semplice comprendere quanto l’avvento della tecnologia abbia modificato i preconcetti a cui la stragrande maggioranza di noi è stata abituata per lungo tempo. L’avvento della rete e della tecnologia in generale ha stravolto il quotidiano di ognuno di noi, modificando e, sotto molti aspetti, migliorando lo svolgimento di numerose pratiche quotidiane. Va detto che in questo contesto i vari strumenti tecnologici, oltre ad offrire numerose opportunità professionali e ricreative, hanno anche modificato il nostro modo di percepire il tempo e lo spazio.

Se da una parte, infatti, piattaforme come i social network ci hanno permesso di azzerare le distanze dialogiche tra le persone, dall’altra anche i tempi di reazione e di attesa sono cambiati notevolmente, restringendosi. Non a caso, la questione della velocità di caricamento è di primaria importanza per chi possiede un sito web; infatti, dal momento che si tratta di uno dei core web vitals di Google, avere un sito reattivo o una landing page veloce su WordPress rappresenta una questione fondamentale in ottica di usabilità ma soprattutto di valutazione e posizionamento da parte di Big G.

Ti potrebbe interessare:  Cos'è Google Adsense e come funziona?

Va detto, del resto, che, quando navigano in rete le persone non abbiano neanche una frazione di secondo da perdere e che, sia sul web che nella vita, si tratta molto spesso di una questione di tempismo. La puntualità in rete è un vero e proprio fattore cruciale. Per questa ragione chi possiede un sito web o li crea per professione deve tener conto di questo fattore come valore primario per assicurarsi un traffico importante sulla piattaforma. Stando alle analisi create dagli esperti del settore, infatti, un’attesa maggiore di 3 secondi per il caricamento di un sito condurrebbe all’abbandono del 40% all’incirca degli utenti. Nelle prossime righe vi forniremo i dettagli sull’importanza della velocità di un sito Internet, in modo tale da comprendere attraverso insights e nozioni pratiche quanto questo aspetto incide sull’efficacia del portale stesso.

L’importanza di un sito web veloce: tutto ciò che c’è da sapere al riguardo

Non si tratta soltanto di una questione di esigenze da parte di utenti e consumatori. Nonostante, soprattutto su piattaforme come gli e-commerce, le operazioni di ricerca e acquisto debbano avvenire in frazioni di secondo, anche rispondere alle richieste dei motori di ricerca è importante per poter posizionare il sito rapidamente e in maniera favorevole. Avere a disposizione una vetrina in vista è sinonimo, secondo gli algoritmi del motore di ricerca, ad offrire un servizio di qualità.

Ti potrebbe interessare:  Chiavette USB personalizzate: il regalo ideale per il cliente nerd

Il rischio quando non si cura la velocità di un sito web risiede proprio nella possibilità che, nonostante i contenuti proposti siano di qualità, gli utenti possano non scoprirlo mai a causa della reazione lenta del portale stesso. Ovviamente, è possibile individuare le cause del rallentamento in modo estremamente semplice, rendendo il sito ancora competitivo grazie ad una serie di controlli e parametri da prendere in considerazione per implementare le prestazioni del proprio sito web.

Come migliorare le prestazioni del proprio sito web

Un primo aspetto da controllare per migliorare la velocità del sito web riguarda le prestazioni del server. Quando un utente cerca di visitare il sito, il browser invia una richiesta al server che ospita il portale stesso per la sua visualizzazione. Pertanto, la velocità del server è strettamente collegata alla velocità di caricamento del sito stesso.

Altro aspetto importante è la posizione geografica del server. In funzione del proprio target di riferimento, dunque, bisognerà scegliere un server italiano o estero. Dal punto di vista strutturale, sarà importante valutare il peso dei file del sito, tra immagini e altri tipi di contenuto, oltre che dei plugin installati.

Ti potrebbe interessare:  Come vedere il calcio in tv tra streaming, dtt e satellite: una guida