Ok Google: come funziona e come attivarlo sul tuo dispositivo

ok google - Ok Google: come funziona e come attivarlo sul tuo dispositivo
come attivare OK GOOGLE sul tuo telefono

Ok Google, come attivare l’assistente vocale di Google. Come
funziona e come configurare il dispositivo. Puoi sfruttare il tuo dispositivo per aiutarti in piccole azioni comuni e comode.

Ok Google, tanti comandi per l’assistente vocale di Google

L’assistente vocale di Google può aiutarti e semplificare la tua vita in molti piccoli gesti quotidiani come: Ok Google meteo, Ok Google chiama Valentina, Ok Google che canzone è?

Di tutti gli assistenti vocali delle varie piattaforme per device mobili, l’Assistente Google è di gran lunga il migliore e il più completo tra gli assistenti vocali a disposizione sul mercato. Il vantaggio è dato che dal fatto che i risultati della ricerca sono quelli ufficiali del motore di ricerca di Google.

Ok Google: chiama mamma…

Come attivare l’assistente vocale di Google è ciò che più preme ai nuovi utenti che hanno appena acquistato il proprio assistente o lo vuole installare sullo smartphone, sui PC o tablet Android e iOS. Infatti non è noto a tutti ma l’assistente vocale di Google è fruibile anche sui dispositivi Apple con Siri.

Ok Google: imposta la sveglia…

E quindi, in questo articolo, spieghiamo tramite le istruzioni ufficiali di Google, come configurare l’assistente sul tuo device e come renderlo subito attivo per le tue ricerche vocali. Spieghiamo anche cos’è l’assistente vocale di Google e il suo funzionamento.

Ok Google, che cos’è?

Iniziamo con lo spiegare cos’è Ok Google. Infatti prima di capire come attivarlo è necessario sapere prima cos’è.

Ok Google: fai uno screenshot dello schermo…

E’ il comando a voce che permette di attivare il servizio di assistente vocale di Google. Parliamo di un assistente virtuale che permette di interagire tramite conversazione con il proprio dispositivo. L’assistente Google è stato rilasciato nel lontano aprile del 2017 e, da allora, è disponibile per tutti i device compresi automobili e dispositivi per la domotica di casa.

Ti potrebbe interessare:  Sygic apk, installazione su Android

Il nostro assistente vocale, installato sul dispositivo, interagisce con l’utente mediante attivazione da comandi vocali. Il principale, il più importante, quello iniziale è Ok Google che, per l’appunto, attiva l’assistente vocale (non è l’unico metodo, l’attivazione è possibile anche mediante tastiera).

Come attivare Ok Google su Android

Come si attiva Ok Google su Android? Come si impostano i comandi vocali sui device (smartphone e tablet) Android?

Attivare l’assistente vocale Google su Android è semplice e di seguito ti indichiamo come procedere. Per attivare i comandi vocali sui device Android è necessario aver installato sul proprio smartphone almeno Android 5.0 e versioni successive.

Vedremo che per poter utilizzare comandi vocali per le ricerche ed avere indicazioni stradali, oppure informazioni o magari far impostare un promemoria è necessario partire con ok google.

Seguendo le istruzioni fornite dal supporto di G O O G L E vediamo come attivare l’assistente vocale OK GOOGLE su Android:

  • avviare l’app Google sullo smartphone o sul tablet Android;
  • vai in basso a destra e fai un tap su AltroImpostazioniVoce;
  • in corrispondenza di Ok Google fai tap su Voice Match e poi abilita Accedi con Voice Match.
Ti potrebbe interessare:  TVTAP PRO Download della nuova versione Aggiornata (2.2) 2020

Adesso, per iniziare una ricerca vocale con l’Assistente Google devi:

  1. avviare l’applicazione Google sullo smartphone o sul tablet Android;
  2. pronunciare Ok Google oppure Hey Google o magari un tap sull’icona microfono.

Come attivare Ok Google su Android

Come attivare ok google su iOS? Se non fate parte della famiglia di Android e avete un iPhone sapete benissimo che il vostro device Apple ha già un proprio assistente vocale, Siri.

Se vuoi però beneficiare delle comodità dell’Assistente vocale Google, non dovrai far altro che scaricare l’app Google Assistant che troverai sullo store ufficiale per iOS (App Store).

Scaricata e installata l’app abilitate il tracciamento della posizione e l’utilizzo del microfono. Queste due attivazioni sono basilari per il corretto utilizzo dell’assistente vocale e poterne sfruttare a pieno le numerose potenzialità dell’assistente vocale.

Attivare Ok Google su iPhone e iPad:

  • avviare l’app Google sul proprio device Apple;
  • vai in basso a destra e fai un tap su AltroImpostazioniVoce;
  • (qui puoi anche settare le impostazioni come tipo di lingua da utilizzare e l’opzione se attivare o meno la ricerca vocale pronunciando Ok Google)
  • fai un tap su Fine.
Ti potrebbe interessare:  Screenshot Samsung S5. Come fare?

Adesso, per iniziare una ricerca vocale con l’Assistente Google su tuo iPhone o iPad con iOS devi:

  1. avviare l’app Google sul tuo dispositivo Apple;
  2. pronunciare Ok Google o fare un tap sull’icona del microfono.

Le registrazioni vocali di Ok Google: come eliminarle

Attivando e utilizzando l’assistente Google, in automatico tutte le registrazioni verranno salvate sul proprio device nell’Account Google.

Per tanto, se volete non salvare le registrazioni dell’attivazione dell’account google ed eliminare le registrazioni già salvate, ecco cosa fare.

  • raggiungere la pagina myactivity.google dal dispositivo in utilizzo;
  • andare in alto a destra e fare un tap su Altro Elimina tutto.

Maggiori informazioni su come utilizzare le ricerche vocali “Ok Google” sul sito del supporto ufficiale.

Con l’assiste vocale potrai anche andare nella ricerca di google immagini. Leggi il nostro articolo per capire di cosa si tratta.

Potrebbero interessarti anche...