Il video marketing per le agenzie immobiliari

video marketing 1024x682 - Il video marketing per le agenzie immobiliari

I video online costituiscono un punto di partenza molto importante per lo sviluppo di numerose attività imprenditoriali. Ciò è vero anche per il settore delle agenzie immobiliari, che trae vantaggio dalle potenzialità offerte dai contenuti multimediali in differenti modi.

Come chiunque sa, i video online si dimostrano fondamentali per promuovere il business delle agenzie immobiliari. Tutto sta, però, nel capire in che modo i video devono essere realizzati, non solo dal punto di vista formale, ma anche sul piano dei contenuti.

Si deve comunque tenere conto della necessità di pubblicare i contenuti sul maggior numero possibile di piattaforme: per esempio YouTube, ma anche Instagram e Facebook.

Quali video proporre

Nel novero dei video che meritano una particolare attenzione ci sono quelli in cui vengono forniti informazioni e consigli preziosi per gli utenti. Specialmente i video animati consentono di raggiungere risultati apprezzabili in tal senso, grazie alla creatività che consente di attirare la curiosità degli spettatori.

Ma di quali consigli si parla? Per esempio suggerimenti sulle modalità di svolgimento di una specifica attività, o tutorial sugli errori da evitare nella scelta di un’agenzia immobiliare, o ancora indicazioni sugli aspetti che devono essere valutati in previsione dell’acquisto di un’abitazione.

Ti potrebbe interessare:  Screenshot Samsung S5. Come fare?

Video simili assicurano un valore aggiunto anche perché servono a veicolare una buona impressione sul piano della professionalità e della competenza: doti che sono sinonimo di credibilità e di autorevolezza.

Le interviste in video

Nell’ambito del video marketing un’altra soluzione a cui si può fare riferimento per catturare l’attenzione delle persone può essere individuata nei video con le interviste. Si tratta di contenuti che permettono di sfruttare le potenzialità che derivano dalla scelta di testimonial di un certo prestigio, il che aiuta l’opera di persuasione nei confronti del pubblico.

I testimonial sono efficaci in qualunque contesto, ma lo sono ancora di più in video. Se per un agente immobiliare non è sempre facile parlare della propria attività, ecco che vale la pena di provare a far parlare gli altri.

Chi? Per esempio i clienti che hanno già avuto modo di provare il servizio proposto e sono stati soddisfatti di quel che hanno ottenuto. Ovviamente, affinché i testimonial siano in grado di svolgere il proprio compito alla perfezione è indispensabile che le opinioni che vengono fornite siano verificabili e realistiche.

Ti potrebbe interessare:  ACMarket App Store – l’alternativo App Store Android esclusivo per app e giochi

Che cosa sono e a che cosa servono i livestream

I vari processi di video editing contribuiscono a perfezionare le video presentazioni corporate, aumentando il loro livello di efficacia. Essere troppo impeccabili, però, alla lunga rischia di non andare bene; c’è bisogno, invece, di imperfezioni qua e là.

Questo obiettivo può essere raggiunto per mezzo dei livestream, che andando in diretta non permettono di cancellare gli eventuali sbagli compiuti. Se si dice qualche cosa che non va si deve essere pronti ad accettare le critiche. Questo è il bello – o il brutto – delle dirette video, che possono essere realizzate su una vasta gamma di canali: YouTube, Instagram, Facebook e la novità Twitch.

Per andare in onda tutto ciò di cui si ha bisogno è rappresentato da uno smartphone, che fa da supporto video e audio. Nei livestream comunque non ci si deve limitare a parlare, ma è opportuno anche leggere i commenti pubblicati dagli utenti in modo da instaurare un rapporto interattivo con loro.

Ti potrebbe interessare:  Come recuperare o rimuovere la password dimenticata con PassFab per Excel

Gli eventi comunitari in video

I video che vengono realizzati in occasione di eventi comunitari possono riscuotere un successo importante dal punto di vista promozionale, sempre che vengano realizzati nelle circostanze ideali e con le caratteristiche giuste. I video di questo tipo possono essere realizzati durante molti avvenimenti, come per esempio un appuntamento sportivo, un festival di carattere culturale, una sagra di paese o una conferenza.

Insomma, manifestazioni che attirino una certa quantità di persone, anche per garantire una gradevole atmosfera all’insegna della condivisione. Per raggiungere obiettivi significativi in termini di riscontro da parte del pubblico è indispensabile taggare i presenti sia su Instagram che su Facebook, ovviamente dopo aver verificato che sia loro interesse essere taggati.

Tutto questo, se realizzato nel modo giusto, contribuisce ad amplificare l’engagement nella misura più ampia possibile. Ciò rappresenta un prezioso rinforzo nel contesto di una efficace strategia di marketing, perché molte persone amano condividere i contenuti nei quali sono taggate.

Potrebbero interessarti anche...